2021-09-17

Le migliori app per il controllo delle spese: quali sono e come funzionano?

Le migliori app per il controllo delle spese

Tutto quello che devi sapere sulla gestione della nota spese da remoto

Come gestire le note spese da remoto in un contesto di smart working

Controllare è il primo passo per migliorare, soprattutto quando si tratta di spese. In questo, lo smartphone può essere un grande, grandissimo aiuto. Tante aziende utilizzano programmi di gestione di contabilità a pagamento, strutturati su piattaforme più o meno complicate. Oggi esistono però anche molte app per tenere i conti, alla portata della maggior parte dei dispositivi mobili, spesso gratuite e pensate per registrare e monitorare i costi, sia domestici che aziendali. In modo da sapere esattamente quanto si spende e come si spende, ottimizzare i flussi, capire quali sono le voci fondamentali e quali, invece, sono le aree in cui si può risparmiare.

L’accesso tramite app è sicuramente un fattore che facilita le operazioni di gestione e di controllo delle spese.

App per il controllo delle spese: le migliori per aiutarti a gestire i costi

Ecco quali sono le app migliori per tenere i conti delle spese.

Hype


Hype è un conto online, di moneta elettronica, sviluppata da Banca Sella. Ad esso si possono collegare una carta Mastercard fisica o virtuale. Con Hype è possibile effettuare acquisti nei negozi oppure online. Il suo punto di forza è la possibilità di trasferire denaro in pochissimi minuti da un conto all’altro: è sufficiente inserire il contatto del destinatario dell’accredito, l’importo e confermare. In questo modo è anche più semplice rimborsare un collega o un amico che ha anticipato per noi un pagamento, anche senza l’uso dei contanti.

GoodBudget


Questa app permette di gestire efficientemente le entrate e le uscite, creando un budget mensile con relativi limiti di spesa. Nella app GoodBudget è possibile creare diverse categorie per registrare, in modo puntuale e preciso, le spese settimanali e mensili. L'applicazione, molto dettagliata ed esaustiva, permette anche di condividere i dati ottenuti con la propria famiglia o altre persone che devono essere messe al corrente delle uscite. Tra le sue impostazioni, esiste la possibilità di inserire un tetto massimo di spesa per controllare periodicamente le uscite.

Fast Budget


Fast Budget è una app che consente di tenere traccia delle uscite in modo da migliorare la propria gestione delle finanze. Semplice da usare, ricca di funzioni personalizzabili, ha anche la possibilità di creare più conti da cui attingere per le spese da sostenere. È sufficiente stanziare un fondo di base per poi aggiungere le proprie carte prepagate. Si può anche attivare il pagamento automatico. Per poter avere tutto sotto controllo, le entrate e le uscite vengono divise in categorie: per ognuna di esse è possibile definire un budget. Ogni movimento viene monitorato e registrato, e successivamente vengono generati dei report che possono aiutare a capire l’andamento delle finanze.

Money Manager Expense & Budget


Questa app permette di gestire i conti personali e le spese in modo estremamente puntuale. Vengono infatti registrate le entrate e le uscite ed il conto si aggiorna con relative spese e guadagni. È possibile controllare in modo molto facile ed intuitivo ogni movimento di denaro grazie alla visualizzazione tramite grafico. inoltre, per garantire una maggiore sicurezza, la app può essere protetta tramite password. La app consente, tra le sue varie funzioni trasferire fondi tra i vari conti, gestire il proprio stipendio e molto altro ancora. COme già indicato, i grafici e le statistiche indicano l’ammontare delle spese per categoria e periodo del mese, i guadagni e le spese.

Moneon


Una delle app con interfaccia più semplice e di facile utilizzo. Dopo la creazione dell’account, è possibile impostare per ogni spesa la categoria, l’importo ma anche allegare una fotografia in modo da tener traccia degli scontrini e delle fatture. Anche qui è possibile impostare il budget limite di spesa e visualizzare il riepilogo di tutte le transazioni effettuate.

Captio


Captio è una app sviluppata per tenere i conti e gestire meglio le spese di viaggio aziendali. Permette di automatizzare completamente il processo di gestione della nota spese a livello aziendale. Anche questa app consente al lavoratore dipendente di scattare una foto allo scontrino o alla fattura ricevuta: l’applicazione riconoscerà automaticamente se la spesa effettuata è conforme alla travel policy aziendale, semplificando le fasi successive di revisione e di automatizzazione. Il processo diventa facile, veloce e senza errori, svincolando le risorse coinvolte e permettendo loro di svolgere attività più produttive per l’azienda.

Back to Blog